NAPOLI – Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare nella zona di Porta Nolana hanno controllato un’auto ferma in strada con due uomini a bordo.
I poliziotti hanno rinvenuto nell’auto un coltello da cucina e un paio di forbicine e, addosso a uno dei due occupanti, uno smartphone di cui non ha saputo giustificare la provenienza; contestualmente, la Centrale Operativa ha comunicato che in piazza Garibaldi due persone a bordo di un’auto avevano appena rapinato un uomo sottraendogli il cellullare dopo averlo minacciato con un coltello.
Alessandro Pizza e Antonio Sorrentino, napoletani di 34 e 25 anni con precedenti di Polizia, sono stati arrestati per rapina ed il cellullare è stato restituito alla vittima.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments