NAPOLI – Ieri mattina gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno notato in via Nolana due persone che, alla loro vista, hanno tentato di allontanarsi.
I poliziotti hanno bloccato S.G., 40enne con precedenti di polizia, in possesso di un coltello a serramanico lungo circa 15cm, e lo hanno denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere, ed A.V., 51enne sottoposto alla misura della libertà vigilata, che è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per violazione della prescrizioni.
Inoltre, nel pomeriggio, durante un controllo in piazza Garibaldi gli agenti hanno sorpreso A.N., 53enne con precedenti di polizia, con un paio di forbici dalla lama di circa 13cm, e l’hanno denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere, ed hanno inoltre segnalato E.C., di 49 anni, per aver violato le prescrizioni della misura della libertà vigilata cui è sottoposto.
Le quattro persone sono state altresì sanzionate per aver violato le misure previste dal D.P.C.M. del 22 marzo 2020.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments