sigarette_sequestro_ai_quartieri_spagnoli

NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato dell’UPG hanno denunciato in stato di libertà 2 napoletani, rispettivamente di 50 e 30 anni, per il reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

Il 30enne è stato anche denunciato per resistenza a pubblico Ufficiale.

I poliziotti, durante l’attività di controllo del territorio, passando per Vico Soprammuro, all’altezza della quarta traversa Garibaldi, hanno notato un giovane che trasportava una busta colorata di grandi dimensioni.

I poliziotti, insospettiti, hanno deciso di effettuare un controllo, ma il giovane, alla vista della polizia, si è dato alla fuga in direzione di via Savarese per poi svoltare in via Lavinaio, dove è stato raggiunto dagli agenti.

Il 30enne si è scagliato contro uno degli agenti e ha cercato di allontanarsi in via Soprammuro, dove lo attendeva un’altra persona per ricevere la busta.

I due sono stati raggiunti e bloccati.

All’interno della busta i poliziotti hanno rinvenuto 203 pacchetti di Tabacchi lavorati esteri per un peso complessivo di 4 kg.

La merce è stata sequestrata, mentre i due napoletani sono stati denunciati in stato di libertà.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments