NAPOLI – La Polizia Locale di Napoli ha effettuato una serie di controlli di polizia amministrativa finalizzati al contrasto dell’esercizio abusivo trasporto pubblico non di linea.
Gli Agenti del Reparto Turistica hanno ritirato 2 licenze Taxi per svolgimento servizio al di fuori del proprio turno in Piazza Trieste Trento e all’Aeroporto. Alla Stazione Centrale verbalizzati 2 Tassisti per mancata revisione. Alla Riviera di Chiaia sanzionato 1 taxi del comune di San Giorgio a Cremano perché prelevava al di fuori del territorio comunale di riferimento.
Sempre all’Aeroporto sanzionati due NCC, per omessa revisione e per mancanza dei documenti.
Controlli anche sul fronte della “movida”. Verificate 82 attività e scaturiti 4 verbali nella zona di Chiaia per l’emissione di musica all’esterno dei locali dopo la mezzanotte ed il mancato rispetto dell’orario di chiusura.
Sono scaturiti elevati ulteriori 7 verbali per occupazione abusiva di suolo pubblico e mancanza di nulla osta per impatto acustico
Effettuati inoltre 134 controlli per la normativa anti-covid rivolti anche ai titolari e ai clienti delle attività imprenditoriali.
Sul fronte delle verifiche al Codice della Strada effettuati 82 controlli ed elevati 66 verbali e 2 sequestri oltre alla rimozione di 18 veicoli con i carri gru nelle zone di maggiore attrazione della movida cittadina.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments