NAPOLI – A seguito della notizia del furto dell’albero di Natale presso la sede municipale di via Verdi, la Polizia Locale di Napoli ha provveduto ad attivare un’attività di indagine per individuare i responsabili.

Gli Agenti del Reparto Tutela Ambientale e U.O. San Giacomo, sono riusciti, dunque, ad individuare il luogo dove l’albero è stato portato per poi essere incendiato.

L’albero è stato trascinato lungo la strada fino ai gradoni di Vico Tofa nei quartieri spagnoli nei pressi di un fabbricato in stato di abbandono; successivamente è stato gettato nel fossato di questo edificio in rovina ed incendiato insieme ad altri rifiuti.

L’edificio è stato sottoposto a sequestro anche per la condizione di degrado e per la presenza dei rifiuti.

E’ stata redatta un’informativa all’autorità giudiziaria a carico di ignoti per il reato di deposito di rifiuti e incendio degli stessi. Sono in corso ulteriori accertamenti per la ricerca dei responsabili.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments