polizia-municipale1

NAPOLI – Gli Agenti della Polizia Locale di Napoli, U.O. Scampia, hanno individuato un area di circa 1000 mq in cui sono stati effettuati una serie di abusi edilizi. Nello specifico gli Agenti hanno rilevato che all’interno dell’area erano stati realizzati lavori edili di riempimento di una scarpata su un terreno agricolo al fine di costruire una strada di collegamento alla proprietà vicina. Per realizzare tale riempimento erano stati utilizzati scarti di lavorazione edile, il tutto senza alcuna autorizzazione.

L’area è stata sottoposta a sequestro ed il responsabile deferito all’A.G. per abuso edilizio, nonchè per varie violazioni in materia ambientale. Sono in corso da parte della Polizia Locale ulteriori accertamenti.

A seguito dell’istituzione di apposito servizio dedicato, gli agenti della Polizia Locale di Napoli appartenenti alla U.O. Rimozione Auto hanno rinvenuto centinaia di auto abbandonate sull’intero territorio cittadino.

Tali veicoli rappresentano relitti inutilizzabili perché mancanti di parti essenziali che ne inficiano la marcia o l’identificazione del proprietario. Dal mese di Novembre 2018 a tutt’oggi sono stati rimossi ed avviati alla procedura prevista dalla normativa in materia ben 384 veicoli che rappresentavano una potenziale minaccia per l’ambiente, in quanto lasciati in stato di abbandono sulla pubblica via e quindi configurabili come veri e propri di rifiuti speciali.

Tale attività viene svolta anche grazie alle segnalazioni dei cittadini ed ai servizi coordinati con la società Sicurezza e Ambiente in convenzione con il Comune di Napoli, come servizio aggiuntivo gratuito per l’Ente.

Dichiara l’Assessore alla Polizia Locale Alessandra Clemente”Sono molto soddisfatta dei risultati conseguiti in questi primi 4 mesi di attività del Servizio Rimozione Auto abbandonate coordinate dall’Unità Operativa Rimozione Auto della Polizia Locale. Un Servizio di qualità che funziona anche grazie alla collaborazione dei tanti cittadini che quotidianamente con le proprie segnalazioni agevolano il lavoro dei nostri agenti e contribuiscono al decoro e alla sicurezza delle nostre strade.”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments