NAPOLI – La Polizia Municipale, unitamente alla Polizia di Stato e ad un contingente dell’Esercito italiano, coordinati dalla Struttura della “Terra dei fuochi’ diretta dal Prefetto Romano, ha effettuato una serie di controlli nel territorio di Ponticelli per individuare officine prive di titoli autorizzativi ed intercettare coloro che trasportano rifiuti edili illecitamente per poi sversarli in discariche abusive.

Sono state identificate due diverse officine di meccanica e carrozzeria che operavano senza alcuna autorizzazione e con una gestione irregolare di rifiuti speciali e pericolosi. Nello stesso ambito è stato sorpreso il conducente di un furgone intento a trasportare illecitamente scarti edili per il successivo sversamento irregolare.

Per tutti i responsabili sono scattate sanzioni amministrative per la mancanza dei titoli autorizzatori nonché il deferimento all’Autorità Giudiziaria per le violazioni contestate ed il sequestro dei locali e del mezzo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments