demenza_anziani

NAPOLI – Gli Agenti della Unità Operativa Fuorigrotta della Polizia Municipale impegnati nel controllo del rispetto di quanto disposto nel DPCM per limitare il contagio da Covid-19, sono intervenuti, in separate occasioni, in soccorso di due anziane persone che necessitavano di farmaci salvavita.

Il primo intervento è stato effettuato in zona Fuorigrotta dove un anziano signore avvicinatosi alla pattuglia chiedeva loro assistenza in quanto non era assolutamente in grado di raggiungere in tempi brevi l’ospedale San Paolo dove avrebbe dovuto ritirare dei farmaci salvavita. Gli Agenti intervenuti prontamente si portavano presso il nosocomio dove gli venivano consegnati i farmaci che riportavano all’interessato.

Dopo qualche ora, in zona Pendino ad Agnano una donna sola e con gravi difficoltà nel deambulare veniva notata da una pattuglia automontata in quanto si era appoggiata al muro di un edificio, sorretta dalle stampelle e piangeva disperatamente. Una volta riportata alla calma gli Agenti intervenuti si facevano raccontare l’accaduto.

La donna avrebbe dovuto raggiungere la Farmacia di via Terracina per ritirare dei farmaci specifici ma, dato l’orario e la particolare situazione, si era resa conto che non sarebbe mai riuscita ad arrivare in tempo.

La pattuglia rientrava in auto e raggiungeva la farmacia in questione dove ritirava quanto destinato all’anziana signora per poi portarglielo immediatamente.

Carabinieri assistono due anziani. Avevano bisogno di alimenti e farmaci

Impossibilitati ad uscire di casa per l’età avanzata e l’emergenza coronavirus, due coniugi di 85 e 94 anni hanno chiesto aiuto ai carabinieri della stazione di Cimitile.

Avevano bisogno della spesa, di prodotti alimentari essenziali e di qualche farmaco prescritto dal medico.

Il comandante della stazione li ha raggiunti in casa e con le prescritte precauzioni ha ritirato la lista della spesa, tornando dopo qualche minuto con quanto richiesto. Ai due anziani – commossi per il gesto d’altruismo – è stata garantita una linea diretta con la stazione carabinieri per qualsiasi futura necessità.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments