SANT’ANTIMO – Continua incessante il lavoro della Polizia Locale di Sant’Antimo diretta dal Comandante Colonnello Antonio Piricelli.

Verso metà del mese di agosto sulla testata giornalistica online Internapoli viene pubblicato un video visto da numerosi cittadini, nel quale viene ripreso un veicolo che percorre il tratto di strada che collega Corso Europa con l’Asse Mediano e dal quale successivamente viene lanciato in modo molto pericoloso un sacchetto che finisce al centro della strada, creando serio pericolo per l’incolumità degli autisti che alla guida dei loro veicoli giungono da dietro.

Immediatamente il Comandante Piricelli ha avviato un’attività di indagine ed in breve tempo è riuscito a risalire al proprietario del veicolo.

Lo stesso qualche giorno fa con atto formale è stato invitato dal Comandante Piricelli presso il Comando di Polizia Locale di Sant’Antimo, dopo gli accertamenti di rito è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per lancio di cose di pericolose, sanzionato ai sensi dell’art.15 del Codice della strada e multato per il mancato rispetto dell’ordinanza sindacale in materia di raccolta di rifiuti.

Avviate numerose attività di controllo e monitoraggio del territorio controllati numerosi veicoli tra i quali anche ciclomotori e motocicli.

Elevate sanzioni per guida senza patente, sequestrati veicoli per guida senza casco e mancata copertura assicurativa elevate sanzioni per mancata revisione.

Il monitoraggio del territorio finalizzato a prevenire e reprimere gli abusi continua anche in altri settori .

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments