NAPOLI – Ieri mattina gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno notato in via Vicaria Vecchia una persona che, alla loro vista, si è allontanata velocemente verso via Forcella.

I poliziotti hanno bloccato l’uomo, R.M., 30enne napoletano attualmente sottoposto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, e lo hanno denunciato per evasione.

Inoltre, nello stesso pomeriggio, gli agenti hanno bloccato in vico Santa Caterina a Formiello un uomo che stava trasportando un bustone di grosse dimensioni contenente del materiale contraffatto.

Inoltre, dal successivo controllo effettuato presso l’abitazione dell’uomo, sono state sequestrate 204 borse contraffatte di noti marchi di pelletteria.

G.H., 43enne senegalese con precedenti di polizia, è stato denunciato per ricettazione, contraffazione e introduzione e commercio nello Stato di prodotti con sigilli falsi.

Entrambi i denunciati sono stati anche sanzionati per aver violato le misure previste dal D.P.C.M. del 22 marzo 2020.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments