coltello-accoltellamento

PORTICI – Ieri sera a Portici i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia un 36enne napoletano già noto alle forze dell’ordine.
L’uomo non accettava la fine della storia con la sua ex moglie, una 35enne di Portici.

Si sono dati appuntamento in via comunale farina e all’ennesimo rifiuto il 36enne ha estratto un coltello ferendo la donna alla spalla sinistra.

I militari, ricostruita la vicenda, hanno tratto in arresto l’uomo. L’arma è stata sequestrata. La vittima è stata visitata all’ospedale del mare e ne avrà per 7 giorni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments