NAPOLI – A Scampia i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza per detenzione di droga a fini di spaccio giovanna di tonno, 46enne del posto già nota alle forze dell’ordine. Siamo poco distanti dalle vele e i Carabinieri notano la donna aprire una cassetta dove solitamente sono custoditi i contatori dell’enel. La donna prende qualcosa al suo interno e si allontana ma viene immediatamente fermata dai militari. Perquisita, viene trovata in possesso di 22 dosi di cocaina, 12 dosi di cobret, 7 dosi di crack e 11 dosi di eroina. La droga era pronta per la vendita al dettaglio.
Sequestrata, perché ritenuta provento del reato, anche la somma contante di 250 euro suddivisa in banconote di vario taglio.
L’arrestata è nel carcere di Pozzuoli a disposizione dell’autorità giudiziaria.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments