NAPOLI – Nel pomeriggio odierno, presso il Palazzo di Governo, il Comandante del R.O.A.N Campania Reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza, unitamente a rappresentanti del Comando aeronavale centrale di Roma e al Consorzio Universitario Benecon, alla presenza del Prefetto di Napoli, Marco Valentini, hanno presentato la mappatura aerea della Terra dei fuochi, elaborata su impulso della Prefettura di Napoli.
L’iniziativa scaturisce da un protocollo operativo stipulato tra la Guardia di Finanza, il Consorzio Benecon e l’Incaricato per il contrasto al fenomeno dei roghi di rifiuti, che ne ha seguito l’attuazione.
Decine di voli dei velivoli del R.O.A.N. e centinaia di rilevamenti con i sofisticati sensori messi a disposizione dal Consorzio Benecon hanno consentito di “fotografare” lo stato attuale della Terra dei fuochi, evidenziando le aree a maggior criticità e le probabili fonti di incendio.
I dati raccolti, acquisiti dalla Prefettura, formano una mappa completa e aggiornata del territorio interessato dai roghi e dagli sversamenti di rifiuti e saranno utilizzati per la prevenzione del fenomeno e per ridurne quanto più possibile la portata nonché per costituire una banca dati a disposizione delle autorità centrali e locali impegnate nella complessa azione di contrasto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments