pulizia fontana

NAPOLI – “Riteniamo che debba essere premiato l’impegno contro le ‘immondezzerie’ dei napoletani profuso da Ignazio Sarnataro della Cooperativa 24 giugno.

Un operatore ecologico che quotidianamente porta avanti la sua battaglia personale contro i vandali che insozzano la fontana di Monteoliveto provvedendo con grande dedizione a ripulirla anche quando non è di servizio da lattine, cicche di sigarette e immondizia di ogni genere.

Anche questo sabato è stata realizzata una pulizia straordinaria del monumento che è stato vittima anche di una nuova scritta vergognosa e deturpante sulla parte alta, per raggiungerla gli autori si sono dovuti arrampicare danneggiando il marmo.

Una bella dimostrazione di attaccamento al lavoro e alla città. Tanti altri cittadini o associazioni dovrebbero adottare un monumento provvedendo alla sua tutela da gesti vandalici. Al tempo stesso chiediamo al Comune di procedere in maniera celere alla realizzazione della cancellata a protezione della fontana di Monteoliveto dalla reiterata azione dei vandali.

Un provvedimento ormai improcrastinabile visto il ripetersi dei comportamenti inaccettabili di coloro che ritengono che quest’opera d’arte sia una pattumiera. Laddove non arrivano la cultura, l’educazione e il rispetto per i tesori d’arte, deve intervenire l’amministrazione a tutela dei suoi beni.”. Lo hanno dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli e il conduttore radiofonico, Gianni Simioli.

Pulizia straordinaria della #fontana di Monteoliveto. Servono subito i cancelli per fermare l'orda barbarica di #cavernicoli che stanno devastando #Napoli

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Sabato 29 settembre 2018

La #fontana di Monteoliveto simbolo del degrado sociale della #peggioNapoli

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Venerdì 28 settembre 2018

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments