polizia-ps-113-falchi-napoli

NAPOLI – Ieri sera, nell’ambito dell’attività istituzionale di repressione dei reati predatori, personale della Squadra Mobile, Sezione Falchi, ha arrestato, in questo vico Canale Taverna Penta, per tentata estorsione aggravata, porto e detenzione di arma comune da sparo, resistenza a P.U. e lesioni personali aggravate, ESPOSITO Salvatore, pluripregiudicato di 41 anni, per reati contro il patrimonio, residente nei cd “Quartieri Spagnoli”.

Lo stesso ha tentato di estorcere denaro a una sua conoscente eccependo un pregresso credito.

In particolare il malvivente a bordo di uno scooter, è giunto presso l’abitazione della vittima, dove è nata una violenta discussione ed ESPOSITO minacciando con una mitraglietta ed una pistola la donna e suo cognato, ha colpito quest’ultimo alla testa con la canna dell’arma provocandogli delle lesioni personali.

È stata quindi immediatamente predisposta un’attività info-investigativa finalizzata al rintraccio del malvivente che è stato individuato dopo pochissimo tempo nei pressi della sua abitazione. Alla vista degli Agenti lo stesso ha tentato una rocambolesca fuga a piedi per i vicoli dei Quartieri Spagnoli, venendo bloccato subito dopo.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments