polizia

TORRE ANNUNZIATA – Un ordigno è stato fatto esplodere durante la scorsa notte davanti ad una rivendita di ortofrutta nella zona di via Cuparella a Torre Annunziata (Napoli).

La deflagrazione da quanto si apprende sarebbe avvenuta attorno alle 3 e avrebbe risvegliato dal sonno i residenti della zona.

Sul posto sono giunti gli agenti del locale commissariato che indagano sull’accaduto.

Al momento non si esclude alcuna ipotesi, anche se la più accreditata è quella legata ad un possibile avvertimento a scopo intimidatorio.

Quello avvenuto nella notte è il quinto raid esplosivo verificatosi in città in meno di una settimana e che ha fatto crescere l’attenzione da parte delle forze dell’ordine.

È di ieri infatti la scoperta di un deposito di materiale esplodente e per il confezionamento di bombe fatta dai carabinieri in un deposito.(ANSA)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments