NAPOLI – Lo scorso febbraio i residenti di via Botteghelle 89, che ritrova al confine tra il quartiere Ponticelli, nella zona orientale di Napoli, ed il Comune di Casoria, si sono rivolti al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli per segnalare un’anomalia nella consegna della corrispondenza: “Dove abitiamo non arriva più la posta da più di 2 anni per motivi di confine tra Napoli e Casoria ed è una vergogna perché paghiamo le tasse come tutti.”

“Il problema riguarda in pratica tutti gli abitanti di quel civico. Molti non ricevono neanche le bollette, addirittura ci hanno riferito che una persona avrebbe vinto un concorso e non ne avrebbe ricevuto comunicazione. Così ci siamo messi in contatto con le Poste ed abbiamo interagito con la dott.ssa Pettolino, responsabile delle Relazioni Istituzionali, che si è messa a disposizione per risolvere la questione. È stato effettuato un sopralluogo ed è risultato che la strada in questione risulta irraggiungibile per impraticabilità del percorso da Napoli dove la strada sarebbe stata chiusa in modo illecito e quindi i postini dell’ufficio di Ponticelli dovrebbero raggiungere il numero 89 giungendo da Casoria, territorio non di loro competenza e per il quale non è prevista per essi copertura assicurativa. Una parte dei residenti ha cercato di ovviare al problema sottoscrivendo il servizio ‘Seguimi’ che permette loro di reindirizzare la corrispondenza proseguendola a Casoria.

Inoltre risulta che al numero 89 corrispondono diverse abitazioni sparse alle quali non è stata assegnata sub-numerazione che in realtà hanno realizzato autonomamente i residenti, qui Poste sta cercando di risolvere temporaneamente il problema assegnando delle nuove numerazioni ma per trovare una soluzione definitiva c’è bisogno ora di un intervento del Comune di Napoli con il quale Poste sta cercando di interagire e che noi abbiamo sollecitato attraverso una nota. Continueremo a seguire la vicenda affinché i cittadini possano beneficiare di un servizio adeguato. ”-ha dichiarato il Consigliere Borrelli che ha realizzato un sopralluogo con il responsabile regionale di Europa Verde Campania Fiorella Zabatta nella strada interessata per verificare la situazione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments