NAPOLI – Dopo mesi di incuria, di atti di vandalismo e di abbandono da parte di Comune, Municipalità X e Asia, i giardini di Piazza a Mare a Bagnoli sono ritornati puliti.

A realizzare questa vasta e meritoria opera di bonifica un ragazzo, Andrea e un gruppo di normali cittadini che frequentano con figli, nipoti e cani quei giardini.

Sono loro gli artefici di un bellissimo gesto di civiltà che ridà dignità a luoghi da tempo violentati dalla mano di vandali e incivili.

Come riportato dalla pagina Facebbok del gruppo “Retake Napoli” Andrea ha deciso di intervenire dopo aver vissuto in prima persona il disagio di frequentare un luogo ricolmo di spazzatura di ogni tipo ammassata e non raccolta.

“Sono uscito da solo munito di scopa, paletta, guanti, buste della spazzatura e mascherina.

Inizialmente le persone mi hanno sfottuto e deriso, ma dopo un po’ si sono unite delle persone, fino ad arrivare ad un team di 5 volontari.

Questa iniziativa si chiama Emanuele, Ciro, Giovanni, Carmine e Andrea.

Dalle 11:30 alle 17:30 sono stati riempiti circa 40 sacchi grandi della spazzatura e le persone cominciavano a dimostrare un certo stupore per un atto che viene fatto senza alcuna retribuzione (anche perché non è piccolo questo parchetto) .

Risultato? La quasi totalità delle persone parlavano di ciò, elogiandoci quasi come dei supereroi.

Tutto ciò non era stato organizzato, è stata pura spontaneità.

Se agissimo tutti insieme perseguendo uno scopo comune potremmo ottenere grandi risultati, ma con i fatti… Non con le belle parole.

Se agissimo tutti come delle piccole formiche chissà.. Forse potremmo riuscire a sollevare un elefante. ”

Se vuoi essere anche tu parte del cambiamento concreto di Piazza a Mare entra nel gruppo “Sblocchiamo Piazza a Mare!”.

Sblocchiamo Piazza a Mare

#RaccogliNonAbbandonare"Se agissimo tutti come delle piccole formiche chissà.. Forse potremmo riuscire a sollevare un elefante." 🐜🐜🐘 Grazie Andrea!Ieri 11 Maggio sono stati ripuliti completamente i giardinetti di Piazza a Mare a Bagnoli. 🧹♻️Da chi? Da Andrea e un gruppo di normali cittadini che frequentano quei giardini. Da piccoli grandi eroi che ci continuare ad emozionare, e ci dicono che potremo diventare sempre di più 💪, e l'azione vincerà sull'indifferenza! Grazie uagliù! <3📣 Ecco come Andrea ci racconta la giornata: " Sono uscito da solo munito di scopa, paletta, guanti, buste della spazzatura e mascherina.Inizialmente le persone mi hanno sfottuto e deriso, ma dopo un po' si sono unite delle persone, fino ad arrivare ad un team di 5 volontari…. questa iniziativa si chiama Emanuele, Ciro, Giovanni, Carmine e Andrea.Dalle 11:30 alle 17:30 sono stati riempiti circa 40 sacchi (grandi!) e le persone cominciavano a dimostrare un certo stupore per un atto che viene fatto senza alcuna retribuzione (anche perché non è piccolo questo parchetto) .Risultato? La quasi totalità delle persone parlavano di ciò, elogiandoci quasi come dei supereroi, ma esclamando allo stesso tempo frasi come:' Uaglió tu si brav ma rimman stamm punt e a capo, è inutile…'A questo punto Ciro esordisce dicendo:' Ah si??? Mo v facc veré signó comm se fa 'Ciro si è messo poco dopo l'entrata dei giardini ad esortare (usando toni non molto delicati) le persone che entravano, a buttare nei bidoni o portare con sé i propri rifiuti: ' non è stata l'ASIA.. Simm stat nuj.. Perché chesta è casa nostra, ca c campamm… Quindi rispettate il lavoro di persone come voi, che trattano bene il proprio quartiere'… Ed effettivamente le persone hanno lasciato il posto pulito (non so per quanto tempo ovviamente perché al momento sono stanco morto sul mio letto….)Tutto ciò non era stato organizzato, è stata pura spontaneità.. E sentire queste parole mi ha fatto sentire bene.Se agissimo tutti insieme perseguendo uno scopo comune potremmo ottenere grandi risultati, ma con i fatti… Non con le belle parole.Se agissimo tutti come delle piccole formiche chissà.. Forse potremmo riuscire a sollevare un elefante. "Se vuoi essere anche tu parte del cambiamento concreto di piazza a mare entra nel gruppo Sblocchiamo Piazza a Mare !

Pubblicato da Retake Napoli su Martedì 12 maggio 2020

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments