NAPOLI – City Sightseeing Napoli, il simbolo del turismo napoletano, riprende da domani a girare per le strade di Napoli con i suoi bus rossi a due piani scoperti. I turisti finalmente potranno ritornare a godere delle innumerevoli bellezze e ricchezze della nostra città a bordo dei bus che la pandemia aveva bloccato nei mesi scorsi.

Per l’occasione City Sightseeing e Comune di Napoli hanno deciso di dedicare una corsa speciale del bus turistico alle famiglie ucraine arrivate in questi giorni a Napoli. Un piccolo gesto per donare un momento di spensieratezza ed esprimere l’accoglienza della città ad una popolazione che sta vivendo giorni di profonda sofferenza.

Alle ore 17, all’imbarco della corsa che partirà da Largo Castello; insieme all’Amministratore Antonietta Sannino, saranno ad accogliere gli ospiti gli assessori al Turismo Teresa Armato ed alle Politiche Sociali Luca Trapanese.

City Sightseeing Napoli, che in 18 anni ha trasportato oltre 5 milioni di passeggeri (circa 4 milioni solo sui double decker nel territorio cittadino), riattiva il servizio tutti i giorni.
Due i percorsi attivi: linea A storica e linea B panoramica. Prima partenza dal Capolinea di Largo Castello alle 9.30 e ultima alle ore 16.30. Frequenza ogni ora.

Da oggi attiva anche la linea Napoli-Pompei con due corse di andata e rientro giornaliere. Partenze alle 9.20 e 11.05 dal Capolinea, a seguire Piazza Bovio e Stazione Centrale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments