ERCOLANO – I carabinieri forestali della stazione Parco di San Sebastiano al Vesuvio hanno denunciato per combustione illecita di rifiuti un 53enne di Torre del Greco. Grazie alla segnalazione di alcuni residenti, i militari hanno scoperto che l’uomo, all’interno del Parco Nazionale, stava incendiando rifiuti di ogni genere. Per lo più plastica e una quantità enorme di “gratta e vinci” già giocati. L’uomo è finito nei guai, denunciato all’autorità giudiziaria.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments