NAPOLI – I Carabinieri della Stazione di Napoli Barra hanno arrestato per furto aggravato C.E. , 35enne del posto già noto alle ffoo. I militari hanno notato un uomo affrettarsi agitato lungo Via Volpicella e, insospettiti dal suo comportamento, hanno deciso di fermarlo e controllarlo.

Nelle sue mani un borsello nel quale erano conservati effetti personali, 120 euro in contante e documenti di un’altra persona. Secondo quanto accertato dai carabinieri, l’uomo – approfittando della momentanea assenza del proprietario – aveva poco prima rubato il borsello dalla cabina di un furgone parcheggiato in strada.

Sottoposto ai domiciliari, è ora in attesa di giudizio.

La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments