Rubavano le auto ai genitori che portavano i figli a scuola: arrestati (VIDEO)

    0

    NAPOLI – 2 persone sono finite agli arresti domiciliari e altre due sono state colpite da obbligo di dimora. Avrebbero costituito una banda dedita a furti d’auto nei comuni di Caserta e Villaricca.

    I carabinieri hanno eseguito l’ordinanza del Gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

    Per i quattro indagati, tra cui il promotore della gang Salvatore Caiazzo di 54 anni e il figlio Vincenzo Maurizio di 25, sono stati disposti gli arresti domiciliari, mentre ad altri due soggetti coinvolti nell’indagine, tra cui il nipote di Caiazzo, sono state notificate le misure dell’obbligo di dimora nel comune di residenza.

    Le vittime dei furti erano soprattutto i genitori che accompagnavano i figli a scuola, e che quindi lasciavano incustoditi anche per pochi minuti i veicoli.

    I furti avvenivano sempre tra le 8 e le 9.30 di mattina, nelle zone antistanti le scuole.

    Le indagini dei carabinieri hanno avuto un’accelerazione nel novembre del 2016. I militari arrestarono nei pressi della scuola materna statale “Lorenzini” il ladro Anthony Ailano mentre rubava una borsa da un’auto. Guardate le immagini delle telecamere di videosorveglianza sono poi risaliti alla gang.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments