saldi_invernali

NAPOLI – Poca gente per strada.

La folla pre pandemia che caratterizzava il periodo dei saldi è un lontano ricordo.

I negozi sono tristemente noti gli scaffali praticamente pieni.

E’ la fotografia ad un mese dall’inizio dei saldi a Napoli. A via Chiaia, via Filangieri, e via dei Mille pochi affari.

I napoletani, i complici le misure anti Covid, ma soprattutto gli aumenti indiscriminati delle bollette di acqua, luce, gas e della benzina, non hanno nessuna voglia di spendere.

Un colpo al cuore per l’economia cittadina, capi invernali invenduti nonostante gli sconti che arrivano in alcuni casi anche al 70%.

I commercianti sono avviliti alcuni fanno i conti con gli incassi nettamente inferiori a spese e ricavi e temono il fallimento.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments