vetrina negozio mattone

TORRE ANNUNZIATA – I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata hanno arrestato ET TALEB Abdelilah, un marocchino 34enne senza fissa dimora già noto alle FFOO per i reati di percosse e minacce, ora resosi responsabile di tentato furto aggravato.

I militari dell’Arma lo hanno bloccato immediatamente dopo il danneggiamento a colpi di mattone di cemento della vetrina di un negozio di abbigliamento in via Passanti, il “Coatblu”, proprietà di un 40enne del luogo, perpetrato dal 34enne per rubare i capi di abbigliamento in esposizione.

L’arrestato dopo le formalità di rito è in attesa di rito direttissimo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments