Sanità e sicurezza, Cgil e Fp Campania: “Protocolli inapplicati, garantire diritto costituzionale” (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Sicurezza sui luoghi di lavoro. Stamane manifestazione delle segreterie regionali di CGIL FP, CISL FP, UILFPL, UIL PA, in piazza Plebiscito davanti la sede della Prefettura di Napoli.
    Al centro del sit-in il problema della sicurezza nei luoghi di lavoro acuitasi nell’ultimo anno e mezzo a causa del covid.

    In Campania fino al 4 maggio scorso all’Inail sono state segnalate circa 37352 denunce di infortuni per Covid 19 e 129 con esito mortale. La metà dei decessi registrati ha riguardato il personale sanitario e socio-assistenziale.

    Dati allarmanti che destano preoccupazione. Una strage che va da subito fermata.
    La salute e la sicurezza non sono una questione burocratica ma di prevenzione e protezione per sé e per gli altri, che si realizza attraverso il rispetto della normativa e delle procedure Italiane hanno affermato i rappresentanti della triade sindacale.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments