ospedale FRATTAMAGGIORE

GIUGLIANO – “Le aggressioni al personale sanitario registrate negli ospedali di Giugliano e Frattamaggiore la notte tra sabato e domenica sono inaccettabili. A Giugliano un uomo in stato di ebbrezza ha aggredito il medico del Pronto soccorso che lo stava curando per alcune ferite al volto e una guardia giurata intervenuta in suo soccorso prima di essere fermato dai Carabinieri accorsi sul posto. Stessa storia a Frattamaggiore dove il marito di una donna ricoverata per Covid ha tentato di sfondare a calci una porta colpendo in pieno volto un medico. Due episodi che testimoniano la necessità di presidiare gli ospedali con pattuglie fisse delle forze dell’ordine. Chiedo invece pene severe per i due aggressori dei casi in questione che hanno provocato ferite al personale sanitario e causato l’interruzione di un pubblico servizio. Il fatto che uno dei due fosse in ansia per la moglie non può costituire un alibi per comportamenti violenti. Già il fatto che entrambi siano stati denunciati in stato di libertà significa che in giro ci sono due violenti”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments