NAPOLI – Controllo straordinario del territorio nel rione sanità da parte dei carabinieri del comando provinciale di napoli. Obiettivo dei militari della compagnia di napoli stella i veicoli non a “norma” e l’utilizzo del casco.

Sono infatti ben 20 i motoveicoli sequestrati e 5 le carte di circolazione ritirate. 48 contravvenzioni al codice della strada per un totale di 64 punti decurtati dalle patenti dei cittadini “indisciplinati”: 28mila euro l’importo delle sanzioni.

Prevenzione e presenza sul territorio. Sulle 69 persone identificate e controllate, 55 sono risultate pregiudicate. Diverse le perquisizioni effettuate. 1 persona è stata denunciata perché beccata nel biennio alla guida senza aver mai conseguito la patente. 2 ragazzi appena maggiorenni sono stati segnalati alla prefettura perché assuntori di sostanza stupefacente. I servizi continueranno nei prossimi giorni in tutti i quartieri della città.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments