Sesso in cambio di licenze edilizie, sei arresti nel comune di Castelvolturno (VIDEO)

    0

    CASTEL VOLTURNO – Il comandante della polizia municipale del comune di Castelvolturno e il dirigente dell’ufficio tecnico sono stati arrestati questa mattina insieme ad altre quattro persone nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Santa Maria Capuavetere per corruzione, concussione, falso ideologico in atto pubblico, omissione di atti d’ufficio ed indebita induzione a dare o promettere utilità.

    Destinatari delle misure cautelari sono dirigenti e funzionari comunali e un imprenditore.

    Tra gli arrestati il dirigente dell’ufficio tecnico Carmine Noviello e il comandante della Polizia Municipale Luigi Cassandra.

    I carabinieri hanno ricostruito gravi irregolarità nel rilascio di permessi per costruire, accertando come in alcuni casi per accelerare le pratiche edilizia venivano richiesti in cambio anche favori sessuali.

    Le telecamere dei carabinieri hanno ripreso incontri a luci rosse anche all’interno degli uffici comunali anche negli orari di apertura al pubblico.

    L’inchiesta, scattata grazie alla denuncia di un cittadino, vede anche altri quindici persone indagate.

    Lascia una recensione

      Subscribe  
    Notificami