polizia-municipale

NAPOLI – A seguito di una complessa attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica, scaturita dalla segnalazione e dalla collaborazione dei vertici della Società Napoli Servizi, il Personale della Polizia Locale di Napoli Reparto Investigativa Centrale in flagranza di reato, ha tratto in arresto tale N.S. napoletano di anni 57, dipendente della società partecipata del Comune di Napoli.
I reati di cui si è reso responsabile sono di truffa aggravata e continuata ai danni della Pubblica Amministrazione, infatti lo stesso si allontanava dal posto di servizio.
Il soggetto è stato tradotto dagli Agenti della Locale presso il carcere di Poggioreale.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments