NAPOLI – Un doppio cartello per impedire agli incivili di parcheggiare sul posto riservato ai disabili. È la segnalazione che ci arriva da Corso Vittorio Emanuele, Napoli, dove qualcuno, stanco di veder il proprio posto riservato occupato abusivamente, ha pensato bene di rafforzare il messaggio. Un cartello, scritto a mano, che invita a non sostare lì. E’ assurdo che in un paese civile non basti la segnaletica stradale. È terribile che si debba arrivare a tanto per avere, forse, qualche risultato, è il segnale che ancora troppa gente ha zero considerazione per i diversamente abili. Purtroppo in troppe zona della città accadono fenomeni simili, dove la strafottenza vince sulla civiltà. Dobbiamo superare le barriere, non solo quelle architettoniche, ma soprattutto quelle culturali”. Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde e Salvatore Iodice, consigliere de Il Sole che ride della II Municipalità.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments