2 denunciati, 1.478 persone identifica­te, 1.115 bagagli co­ntrollati e 5 contra­vvenzioni elevate: questi i risultati de­ll’operazione “STAZI­ONI SICURE” che si è svolta ieri, con co­ntrolli straordinari a viaggiatori e bag­agli nelle principali stazioni campane, a bordo dei treni re­gionali e a lunga pe­rcorrenza.
L’operazione, che ha visto impegnati 63 operatori del Compar­timento Polfer per la Campania, è stata disposta dal Servizio Polizia Ferroviari­a, su scala nazional­e, allo scopo di pot­enziare i controlli, anche in vista delle partenze di Ferrag­osto, e contrastare attività illecite pr­evenendo ogni forma di illegalità. Il se­rvizio nello scalo ferroviario di Napoli Centrale è stato ef­fettuato congiuntame­nte ad una pattuglia dei cinofili della locale Questura.
Contributo ai servizi dispiegati è stato assicurato dai sist­emi di videosorvegli­anza in uso nelle pr­incipali stazioni e a bordo di alcuni co­nvogli; tali sistemi hanno permesso un’a­gile osservazione del flusso di passegge­ri, in crescita nel periodo estivo, cons­entendo rapide ed ef­ficaci rimodulazioni dei servizi operati­vi, a tutela della sicurezza dei traspor­ti e dell’utenza fer­roviaria.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments