NAPOLI – Montagne di sacchetti di monnezza, residui di arredo domestico, suppellettili varie. A Napoli Piazza Giambica Vico è stata trasformata in una sorta di discarica abusiva a cielo aperto e, come segnalato da diversi cittadini al Consigliere Regionale di Europa Vede Francesco Emilio Borrelli, proprio l’area dove sono installate le campane per la raccolta differenziata è stata utilizzata pe gli sversamenti illeciti.

“Abbiamo segnato la situazione ad Asia per richiedere urgenti interventi di bonifica, è un vero disastro. Ciò che ci preoccupa molto è che questo fenomeno diventi sempre più frequente, le campane della differenziata vengono utilizzate dagli incivili per scaricare rifiuti in maniera scorretta, illecita ed irresponsabile portando ad una gravissima situazione di degrado. Urgono provvedimenti, crediamo che sia necessario un monitoraggio costante per almeno le aree più critiche attraverso anche l’installazione di fototrappole di cui spesso abbiamo parlato. A questo punto dobbiamo mettere sui piatti della bilancia la tutela della privacy e la salute del territorio e dei cittadini. Sicuramente la seconda ha molto più peso e i cittadini stessi ne sono consapevoli per cui riteniamo che ora sia assolutamente necessario poter controllare gli sversamenti illeciti e poter di conseguenza così punire severamente gli incivili e gli inquinatori.” sono state le parole del Consigliere Borrelli.

video: https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/233231782070782

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments