carabinieri arresto

MUGNANO – Tre uomini di origini georgiane sono stati arrestati dopo un tentativo di furto all’Auchan di Mugnano.

I malviventi, sono arrivati all’supermercato provvisti di un borsone e si sono avvicinati al reparto dei superalcolici dove, secondo le prime ricostruzioni, dopo aver tolto le bottiglie dalle rispettive confezioni, le hanno occultate.

Messo a segno il furto, i tre si sono dati alla fuga, ma all’uscita ad attenderli c’erano i carabinieri, prontamente avvertiti dalla vigilanza del centro commerciale.

Il bottino era di ben 22 bottiglie, alcune magliette e delle scarpe, per un valore complessivo di 400 euro.

I ladri sono stati arrestati e sottoposti ai domiciliari, prima della celebrazione del rito per direttissima.

Complimenti agli uomini della vigilanza privata sono stati espressi dal sindacalista napoletano Giuseppe Alviti leader Associazione Guardie Particolari Giurate.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments