ERCOLANO – “Ancora una volta ci ritroviamo a denunciare i cialtroni dei rifiuti.

Tonnellate di materiale di ogni genere è stato abbandonato da alcuni incivili nel Parco Nazionale del Vesuvio. L’episodio c’è stato segnalato da un cittadino che, con un video, ha fatto scattare la denuncia.

Via Cegnacolo è stata trasformata in una vera e propria discarica a cielo aperto, nei pressi del cimitero e di alcune palazzine abitate.

E’ assurdo che degli scellerati gettino impunemente rifiuti pericolosi in strada, ancora più incredibile visto che parliamo di una zona protetta, che si trova all’interno del Parco Nazionale del Vesuvio, dove i controlli dovrebbero essere maggiori e le pene più severe.

Pertanto chiediamo all’Asia di intervenire e rimuovere al più presto questo indecoroso cumulo di inciviltà e disprezzo per il bene comune”. Così Francesco Emilio Borrelli, Consigliere Regionale dei Verdi.

Link al video: https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/374903973176252/

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments