scuola-chiusa

TORRE ANNUNZIATA – Vincenzo Ascione batte tutti sul tempo e proclama la chiusura della scuole di ogni ordine e grado sul suo territorio comunale fino al prossimo 9 gennaio. Una decisione in linea con la Regione Campania annunciata ieri dal governatore De Luca nel corso della diretta Facebook del venerdì.

Nel corso del suo intervento il presidente ha affermato: “Mi auguro che si aprano le scuole a gennaio, evitando di incentivare la ripresa del contagio e mettendo in condizione i Comuni e le strutture scolastiche di riprendere l’attività in condizioni di sicurezza.

Una delle cose più sconvolgenti a cui abbiamo assistito in queste settimane – sottolinea – sono le posizioni del ministro dell’Istruzione, spalleggiata dal presidente del Consiglio. Si poteva immaginare di aprire le scuole il 9 dicembre, chiuderle dopo due settimane per le feste di Natale e riaprirle a gennaio? Non ci sono parole. Siamo in un Paese in cui le cose più semplice e di normale buon senso sono una conquista”.

LO stop scatterà a partire dal 30 novembre.

Ascione ha poi precisato: “Chiederemo alla Regione Campania di potenziare il trasporto pubblico, anche attraverso il coinvolgimento di enti privati, e di fornire ulteriori forme di sostegno ai lavoratori che devono rimanere a casa per seguire i propri figli”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments