TORRE DEL GRECO – Un paziente psichiatrico e il figlio, come si legge sulla pagina Facebook dell’Associazione Nessuno Tocchi Ippocrate, hanno aggredito dapprima l’equipaggio dell’ambulanza e successivamente il personale del pronto soccorso. “Il motivo? Erano in attesa di consulenza psichiatrica. Hanno sfasciato tutta la sala d’attesa!”.

Atti di devastazione anche all’Ospedale del Mare. In principio si pensava a paziente con patologia psichiatrica, ma purtroppo così non è (naturalmente dopo accurata perizia medica).

Intorno alle 2.00 presso l’ospedale del Mare di Napoli un paziente, spazientito dalla attesa di essere visitato, va in escandescenza, incomincia ad offendere ed a strattonare il personale sanitario, distrugge la porta del codice rosso ed aggredisce 4 guardie giurate.

Sono state allertate immediatamente le forze dell’ordine, ma una volta sul posto sono state aggredite anch’esse dall’energumeno che è stato arrestato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments