NAPOLI – Ha aperto la finestra urlando, è uscito sul balcone e si è lanciato nel vuoto.

Un uomo di 60 anni è morto questa sera a Fuorigrotta a Napoli.

Ad allertare i soccorsi alcuni vicini di casa che hanno chiamato carabinieri e personale del 118.

Il personale sanitario ha immediatamente attivato tutte le procedure salvavita, ma non c’è stato nulla da fare.

Sull’accaduto indagano i carabinieri. Secondo quanto raccontano alcuni vicini di casa la vittima da tempo era depressa e urlava spesso affacciato al balcone.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments