TRENTOLA – Torna a Trentola, dopo lo stop causato dalla pandemia, la processione in presenza di San Michele, santo protettore della cittadina casertana.

Le celebrazioni religiose, si sono tenute nella giornata di ieri domenica 8 maggio.

L’uscita del Santo è stata accolta dal calore dei fedeli, costretti però a rientrare anzitempo nella chiesa a causa delle avverse condizioni meteorologiche.

Domenica prossima come annunciato, la statua del santo uscirà nuovamente per le strade del pase per completare il percorso bruscamente interrotto a causa della pioggia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments