Uccide la moglie di 83 anni poi si consegna ai carabinieri (VIDEO)

    0

    AVELLINO – Ancora Avellino sorprendentemente al centro della cronaca nera.

    Dopo l’omicidio di Aldo Gioia a opera del fidanzato della figlia, si registra un altro atroce delitto.

    Un uomo anziano ha prima ucciso la moglie poi ha chiamato i Carabinieri per costituirsi.

    Questa mattina l’assassino reo confesso ha chiamato il comando provinciale e al telefono ha detto: “Ho ucciso mia moglie”.

    Immediati gli accertamenti eseguiti nell’appartamento di via Sottotenente Iannaccone del capoluogo irpino, che hanno confermato la morte della donne, verosimilmente per soffocamento.

    L’uomo, è stato lungamente interrogato dagli uomini del comando dei Carabinieri che hanno cercato di comprendere il folle gesto.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments