NAPOLI – Un drappo rosso e una catena umana come simbolo di sostegno alla popolazione Ucraina.

A Napoli si torna a manifestare per la pace: questa volta a organizzare l’iniziativa il sindaco, Gaetano Manfredi, aderendo alla manifestazione di carattere europeo “Le città stanno con l’Ucraina”

Meno spontanea di quelle degli ultimi giorni e con meno partecipazione di cittadini e di rappresentanti della comunità ucraina residente in città e nell’area metropolitana

Presenti invece molti esponenti della politica, richiamati dalla partecipazione annunciata alla vigilia del presidente della Camera Roberto Fico e dell’ex presidente del Consiglio, Giuseppe Conte

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments