FUOCO1

NAPOLI – “Solo l’intervento immediato dei volontari della sezione Ambiente dell’associazione Base Condor che hanno visto il fumo e hanno prontamente avvisato Polizia e Vigili del fuoco ha evitato che l’incendio sviluppatosi a ridosso della villa comunale di Scampia in piazza Giovanni Paolo II potesse crescere ancor di più”.

Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione Terra dei fuochi, e il presidente della Commissione Ambiente del Comune di Napoli, Marco Gaudini, per i quali “i cumuli di rifiuti che erano stati accatastati nei giorni scorsi hanno alimentato le fiamme che, probabilmente, sono state appiccate da qualcuno per poter gettare altri rifiuti perché appare quanto mai improbabile che si siano sviluppate ‘naturalmente’ e, quindi, è necessario tenere alta l’attenzione per evitare altri roghi nei prossimi giorni”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments