NAPOLI – Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Bologna hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha lasciato cadere a terra una busta per poi entrare all’interno di uno stabile.
I poliziotti l’hanno raggiunto in un appartamento dove hanno rinvenuto numerose borse, portafogli e capi di abbigliamento di note “griffe” contraffatti, 3 cellulari e 1400 euro; inoltre, gli agenti hanno trovato, nella busta abbandonata poco prima, altri capi di abbigliamento anch’essi contraffatti.
L’uomo, un 43enne senegalese, è stato denunciato per ricettazione e per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments