NAPOLI – Ieri mattina gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, nel transitare in via Bologna all’angolo con via Firenze, hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha cambiato repentinamente direzione per sottrarsi al controllo.

I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di un mazzo di chiavi che aprivano un’autovettura parcheggiata poco distante in cui hanno rinvenuto, nascosti in un sacco nel bagagliaio, 18 smartphone mentre, in uno zaino, hanno trovato 2 fotocamere e 5 obiettivi.

L’uomo, un 47enne nigeriano, è stato denunciato per ricettazione e gli sono state contestate due violazioni del Codice della Strada per mancata presentazione dei documenti di circolazione e mancanza di copertura assicurativa.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments