NAPOLI – Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Aurelio Fierro per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un locale.
I poliziotti, giunti sul posto, sono entrati ed hanno trovato uno spazio allestito con una consolle musicale ed hanno sorpreso numerose persone assembrate, intente a ballare e a consumare bevande alcoliche.
Gli operatori hanno interrotto la musica ed identificato il titolare, un 35enne napoletano, che non ha esibito alcuna autorizzazione allo svolgimento dell’attività di intrattenimento danzante e lo hanno denunciato per apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento in violazione delle prescrizioni dell’Autorità a tutela della incolumità pubblica; lo hanno altresì sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché ha omesso di far rispettare il distanziamento sociale alla clientela.
Infine, due dipendenti sono stati sanzionati per aver somministrato bevande alcoliche sprovvisti del dispositivo di protezione individuale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments