tessera_contraffatta_logo

NAPOLI – Gli agenti del Commissariato Vicaria Mercato hanno arrestato Giuseppe Vinciguerra, di 47 anni, e Pasquale Prudente, di 37 anni, responsabili in concorso di furto aggravato e possesso di segni distintivi contraffatti.

Ieri pomeriggio i poliziotti sono intervenuti in via Ferraris raggiungendo un extracomunitario a cui erano state rubate due grosse buste di plastica contenenti capi di abbigliamento. La vittima era stata avvicinata da un’auto con due persone a bordo, una delle quali, dopo essersi qualificata come appartenente alle forze dell’ordine, mostrando una placca, gli sequestrava le buste per poi far perdere le proprie tracce su via Gianturco.

Scattate subito le ricerche, gli agenti hanno intercettato l’auto su cui viaggiavano i due malfattori, che nel frattempo decidevano di disfarsi delle buste gettandole fuori dal finestrino. Sono stati comunque raggiunti, bloccati e trovati in possesso di una placca distintiva simile a quella utilizzata dalla Guardia di Finanza.

Stamane i due uomini sono in attesa del giudizio direttissimo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments