NAPOLI – “La foto che immortala in una ripresa dall’alto le condizioni della Villa comunale di Napoli, che in tanti ci hanno segnalato con commenti che testimoniano rabbia e incredulità per la situazione, è un’immagine che fa male e offende l’intera città. I prati sono interamente arsi dalla siccità, nelle aiuole non c’è più neanche un filo di verde. Una condizione preoccupante che testimonia la scarsa attenzione dell’amministrazione per il verde pubblico. La giustificazione della presenza del cantiere Metro non regge più. Qui c’è solo incuria e abbandono. Bisogna restituire al più presto la dignità a questo luogo simbolo della città. Non crediamo che sia così difficile provvedere a innaffiare le aiuole e a curare la pulizia dei viali e delle aree verdi. Serve un piano di manutenzione straordinario prima che la situazione degeneri ulteriormente”. Questo il commento alla foto inviata al consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli e ai consiglieri della I Municipalità, Benedetta Sciannimanica e Gianni Caselli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments