alberi virgiliano

NAPOLI – “L’immagine di decine di pini abbattuti in seguito agli ultimi fenomeni atmosferici straordinari che hanno colpito la città, rimasti abbandonati ai margini del viale di accesso al parco Virgiliano, è una pugnalata al cuore non solo dal punto di vista ecologico ma anche per l’immagine di degrado che si offre in uno dei siti di maggior pregio paesaggistico e ambientale di Napoli.

Sono numerose le segnalazioni che riceviamo dai cittadini affinchè si faccia qualcosa per porre rimedio a questo scempio.

Lanciamo un appello a tutti per sostenere la candidatura del Virgiliano a “Luogo del cuore Fai 2019” in modo da poter sostenere un progetto per la riqualificazione dell’intera area del Virgiliano restituendo agli antichi splendori un sito che, ancora oggi, è tra le mete prescelte da turisti e napoletani”.

Lo hanno dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli e i consiglieri del Sole che Ride della I Municipalità, Benedetta Sciannimanica e Giovanni Caselli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments