VOLLA – Si indaga a Volla dopo l’attentato esplosivo compiuto da ignoti la scorsa notte.

Un ordigno artigianale, sistemato sotto ad un’autovettura, è esploso nel cuore della notte gettando nel panico la popolazione.

A causa della deflagrazione sono rimaste danneggiate anche altre due auto e sono andati in frantumi i vetri delle abitazioni poco distanti.

L’esplosione, per fortuna, non ha provocato feriti.

L’automezzo, fanno sapere i carabinieri, è in uso ad una guardia giurata 27enne. L’uomo, ex cantante neomelodico, è incensurato.

Sono in corso indagini dei carabinieri della Compagnia di Torre del Greco.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments