NAPOLI – “Le scale di San Pasquale al corso Vittorio Emanuele tornano a nuova vita grazie all’intervento dei volontari delle associazioni “Miniera” e “La via della felicità” che si sono dati appuntamento per mettere in piedi un vero e proprio restyling dell’intera scalinata. Molte essenze arboree sono tornate alla luce grazie all’intervento di decespugliamento e pulizia delle aiuole presenti e nuove piante sono state aggiunte per arricchire la flora. Alloro, aloe, carrubo e anche una pianta di limone e una tromba degli angeli. Non un semplice clean up dunque ma una vera e propria riqualificazione urbana con tanto di intervento per intonacare il muro di contenimento. Un segnale forte che lanciamo a tutta la città. Le cose si possono cambiare. Basta volerlo. La presenza qu di tanti volontari lo dimostra. Ci auguriamo che questa esperienza diventi sempre più contagiosa. Vedere che sempre più persone si attivano in questo senso ci indica che siamo sulla strada giusta. Proseguiremo l’opera di piantumazione nei prossimi giorni grazie all’aiuto arrivato anche dai residenti”. Lo hanno dichiarato il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli e il consigliere di Europa Verde della II Municipalità, Salvatore Iodice, fondatore dell’associazione Miniera.

“Abbiamo deciso di recuperare una lastra rimasta abbandonata scrivendoci sopra “Qui giacciono i nostri cattivi pensieri” e piantandola in una delle aiuole – hanno affermato i volontari che hanno preso parte alla riqualificazione dell’area. Non solo una provocazione, ma un vero e proprio monito a comportarsi bene nei confronti dell’ambiente e della natura. Cerchiamo di rendere le aree urbane più pulite e invitiamo ciascuno a fare la propria parte”.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/444026293248293

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments