Zona arancione, gli studenti rientrano in classe tra ansie e timori (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Rientro in classe ma non senza preoccupazione per gli studenti della scuola secondaria a Napoli, nonostante le misure adottate dai dirigenti scolastici, con turnazioni e distanziamento in entrata ed in uscita.

    Mentre nelle scuole superiori si è deciso di aprire con gli studenti al 50% in dad e con l’altra metà in presenza, gli studenti delle medie hanno chiuso tutti i pc della didattica a distanza ricominciando le lezioni in presenza questa mattina.

    Nel quartiere Chiaia, alla Tito Livio, al suono della campanella c’era la dirigente Elena Fucci a verificare di persona che l’ingresso degli studenti avvenisse secondo i criteri di sicurezza stabiliti Intervista Qualche genitore resta ancora dell’idea che il rientro sia stato affrettato

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments